Adidas crea Strung, la scarpa stampata in 3D

Oggigiorno la comodità e l’ecosostenibilità sono priorità imprescindibili per i consumatori e Adidas, da sempre attenta alle loro esigenze, si sta preparando a rivoluzionare completamente il settore delle calzature lanciando una scarpa stampata da interamente da un robot: Strung.

Scarpa Strung di Adidas
Fonte: Adidas

In parole povere, Strung è un tipo di tessuto totalmente nuovo che non è mai esistito prima“, ha spiegato Fionn Corcoran-Tadd, Innovation Designer di Adidas. “Il lavoro a maglia e la tessitura esistono da secoli e per la prima volta siamo in grado di distaccarci dai materiali tradizionali”.

3D Printer
Fonte: Adidas

Il nuovo approccio “data-oriented” di Adidas combina software e robotica in modo da posizionare ogni filo con estrema precisione e consentendo quindi di modellare le calzature in base alle necessità del singolo runner.

Futurecraft 3D è un prototipo e abbiamo utilizzato una combinazione unica di processi e materiali in un modo completamente nuova. La nostra intersuola stampata in 3D non solo ci consente di realizzare un’ottima scarpa da corsa, ma anche di utilizzare i dati sulle prestazioni per guidare esperienze davvero su misura, soddisfacendo le esigenze di qualsiasi atleta” ha dichiarato Eric Liedtke, membro del Consiglio di Amministrazione di Adidas AG.

Scarpa Adidas
Fonte: Adidas

Per raggiungere questo obiettivo, Adidas ha sviluppato un nuovo processo che unisce i dati degli atleti, la stampa 3D e la robotica in una combinazione unica che intreccia ogni filo per prestazioni ottimali.

L’innovativa sneaker presenta così una tomaia in lattice leggera che è adattata con precisione per supporto, flessibilità e traspirabilità, avvolgendo perfettamente il piede del corridore.

L’utilizzo di un approccio basato sui dati ha inoltre consentito di utilizzare materiali migliori per ottimizzare aree specifiche della scarpa. Ad esempio, sono stati utilizzati fili rossi più forti per la presa nel tallone, mentre i fili gialli più morbidi offrono una maggiore flessibilità nell’avampiede.

Il tutto in soli 220 grammi.

Adidas
Fonte: Adidas

Il primo modello di STRUNG verrà lanciato nella prima metà del 2022 con l’idea di rivoluzionare l’esperienza di corsa sulle brevi distanze.  A tal proposito sono stati scelti due runner per provare la nuova scarpa ed hanno partecipato allo sviluppo della stessa con sessioni di motion capture, fornendo feedback durante l’intero processo.

Con una scarpa del genere ai piedi, Adidas vuole corre direttamente nel futuro!

+3
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp