Benetton apre il primo negozio “green” e sceglie Ghali come nuovo brand ambassador

L’azienda ha annunciato l’apertura di un nuovo concept store, con cui punta a diventare più sostenibile. Come affermato da Massimo Renon, Amministratore Delegato di Benetton Group:

“Questo store è un concept unico a livello mondiale, studiato per dare l’avvio a una nuova fase della nostra azienda, un tassello fondamentale di un percorso che vuole farci diventare punto di riferimento globale per la sostenibilità. Benetton ha sempre operato scelte coraggiose e all’avanguardia dal punto di vista dell’impatto sociale. Continueremo a farlo con sempre più determinazione e convinzione.”

Il primo negozio a basso impatto ambientale

Lo storico brand di abbigliamento ha deciso di puntare sulla sostenibilità, tema di grande attualità nel settore moda.

Il negozio, che si trova a Firenze, è stato creato attraverso materiali di riciclo. Il pavimento è realizzato con ghiaia del fiume Piave e legno di scarto dei faggi distrutti durante la tempesta Vaia. Le pareti invece sono state dipinte con vernice minerale antibatterica e antimuffa.

Gli interni del negozio sono prodotti con nuovi materiali creati integrando scarti dell’industria tessile: i bottoni usati, mescolati in idro-resina, diventano pedane perimetrali e basi degli stand espositivi; il rossino, un materiale realizzato con fibre tessili miste da recupero, dà vita a ripiani, basi espositive e manichini.

Benetton store sostenibile Firenze
Interno del nuovo store Benetton a Firenze. Fonte: Fashionnetworks

Le vetrate dello store sono illuminate tramite luci a led e, grazie all’uso dell’intelligenza artificiale, gli impianti del negozio si regolano autonomamente in base al numero di clienti, risparmiando così il 20% di energia rispetto ai negozi tradizionali.

La collezione

Il progetto dello store si inserisce all’interno di un cambiamento aziendale più ampio in ambito sostenibilità. Infatti, all’interno del negozio sarà possibile acquistare una selezione di capi prodotti con materiali sostenibili, come cotone biologico e nylon rigenerato. Inoltre il packaging sarà costituito da borse in cotone e carta proveniente da foreste certificate.

Ghali, nuovo volto di Benetton

Nei giorni scorsi è stata annunciata anche la nuova collaborazione tra il rapper Ghali e il brand, la prima che vede coinvolto un artista. La partnership, inaugurata tramite una playlist ad hoc creata da Ghali stesso, porterà alla creazione di una capsule collection.

Ghali x Benetton
Ghali, nuovo Brand Ambassador di Benetton. Fonte: Benetton group

Come reso noto sul sito del brand, questa collaborazione mira ad accentuare multiculturalità e integrazione, cavalli di battaglia di Benetton sin dalla collaborazione con Oliviero Toscani.

Le novità annunciate negli ultimi giorni hanno come obiettivo quello di rinnovare l’immagine del brand, avvicinandosi maggiormente alle generazioni più giovani, sempre più sensibili ai temi della sostenibilità e dell’integrazione culturale.

+1
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp