Coca-Cola dona un sorriso a chi non può vederlo

Una Coca-Cola, un sorriso

Si sa, niente è così contagioso e immediato come lo è il sorriso. Basta infatti vedere una persona farlo per sorridere a nostra volta.

C’è chi però i sorrisi non riesce a vederli con gli occhi, così, per dedicare anche a queste persone un momento di divertimento, in occasione della Giornata Mondiale del Sorriso Coca-Cola presenta “The Smile Can”: una serie di 5 lattine da 33cl in edizione limitata con incisi sopra alcuni messaggi in Braille.

Le lattine della felicità

“Se strofini ancora esce il genio”, “Gratta pure, tanto non vinci nulla” sono solo alcuni dei messaggi che saranno presenti sulla serie di lattine. L’obiettivo? Generare un sorriso per ogni Coca-Cola, come recita lo stesso payoff.

The Smile Can
Lattine da 33cl della serie “The Smile Can”, lanciata in occasione della Giornata Mondiale del Sorriso a sostegno di UICI.

Da sempre legato al concetto di felicità, il brand Coca-Cola è stato spesso protagonista di iniziative che valorizzano la diversità attraverso la promozione dell’inclusione e il superamento delle barriere.
Proprio per questo motivo le lattine della serie “The Smile Can” non saranno messe in vendita, in quanto dedicate a celebrare il centenario della fondazione UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti).

“Ottimismo e inclusione fanno da sempre parte del DNA di Coca-Cola” ha dichiarato Cristina Broch, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali per Coca-Cola Italia. “La celebrazione dell’anniversario di UICI è solo il tassello più recente di un percorso che ci vede da tempo impegnati nel promuovere una società più inclusiva dove la valorizzazione della diversità possa essere leva di cambiamenti positivi”.

Con il suo messaggio, la comunicazione di “The Smile Can” si inserisce perfettamente nella nuova strategia “Come Mai Prima”, la campagna lanciata a fine luglio che invita ad affrontare ogni cosa in modo diverso rispetto al passato, apprezzando da una nuova prospettiva tutto ciò che abbiamo intorno per tornare a sorridere #ComeMaiPrima.

The smile can

The smile can

 

 

0
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp