H-Farm Digital Marketing lancia un tool in aiuto alle strategie di marketing

Il gruppo di H-Farm Digital Marketing lancia Hint, una soluzione pensata inizialmente come tool, evoluto poi come prodotto di supporto analitico a trecentosessanta gradi per gli analisti della Search Engine Optimization (SEO), con l’obiettivo di rendere l’intento di ricerca uno strumento chiave per l’ottimizzazione delle attività di digital marketing.

digital marketing
Fonte: MDirector

Come funziona Hint?

Google elabora 3,5 miliardi di ricerche al giorno. Risulta ovvio come i marketer oggi, oltre alle difficoltà a far emergere i propri contenuti, abbiano anche l’arduo compito di interpretare correttamente l’intento di ricerca degli utenti.

Da qui, l’idea di progettare un modo per analizzare le performance di un dominio attraverso l’utilizzo dei dati di Google Search Console, unendo machine learning e Search Engine Optimization.

A spiegare la nascita del nuovo strumento è Paolo Albera, SEO Manager di H-Farm Digital Marketing:

“Il nostro tool proprietario nasce da un semplice confronto tra colleghi, in una delle tante occasioni di scambio interno ci siamo chiesti come migliorare le analisi che facciamo sui siti dei nostri clienti. Alcune di queste richiedono tanto tempo, soprattutto per domini web di una certa dimensione”.

Fonte: www.h-dm.it

I vantaggi di Hint

“Abbiamo investito il nostro know-how in data analysis, machine learning e data visualization per semplificare il lavoro dei colleghi – dice Iacopo Amicabile, Data Scientist di H-Farm Digital Marketing – e abbiamo sviluppato uno strumento che potesse migliorare l’efficienza interna portando risultati tangibili per i nostri clienti”.

Grazie a Hint è possibile analizzare le performance di un dominio secondo diversi periodi temporali, estrarre i principali topic di ogni pagina del dominio stesso e analizzare opportunità e minacce sulla base delle impressions, del CTR e altre metriche, identificando così se vi sono nicchie di un potenziale non ancora sfruttato.

Fonte: Google Immagini

Si tratta perciò di un tool semplice ma efficace per gli analisti SEO, utile per comprendere le intenzioni dell’utente, in quanto avranno la possibilità di esplorare e monitorare i risultati delle analisi ottenute attraverso l’integrazione di diverse fonti.

Per qualsiasi segnalazione relativa al contenuto dell’articolo, contattaci pure a [email protected] fornendo tutte le informazioni necessarie per risolvere tempestivamente la segnalazione.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp