Hotline è la novità di Facebook che sfida Clubhouse

Già da qualche mese si parla delle alternative che i colossi social avrebbero messo in campo per contrastare la novità social del 2021: Clubhouse. Nel mentre l’app di messaggistica vocale ha raggiunto gli 8 milioni di iscritti, un vero record dal momento che per ora è disponibile solo su dispositivi iOS e l’accesso avviene esclusivamente tramite invito. A breve inoltre sarà disponibile anche la versione per Android, ma i tempi stringono: molti competitors infatti si sono concentrati sugli “esclusi” da Clubhouse per riportarli sulle loro piattaforme.
L’ultima novità arriva da Facebook che si accinge a lanciare il servizio Hotline.

Facebook Hotline

Al momento in fase di test negli Stati Uniti, non è ancora ben chiaro se Hotline sarà un’app a sé stante o interna a Facebook stesso. Grazie ad essa verrà offerta agli utenti la possibilità di creare delle chat che siano una via di mezzo tra una diretta Facebook e una stanza di Clubhouse.

Facebook Notifiche

Ci saranno degli amministratori che potranno attivare anche il loro video e invitare degli spettatori a parlare. Inoltre sarà possibile inviare delle reactions ai messaggi in diretta e si potranno anche condividere commenti e link con tutti i partecipanti.

La principale novità riguarda un aspetto molto utile per i creator: la registrazione degli audio. Al termine della diretta infatti verrà inviata una registrazione in mp3 o mp4 all’amministratore, così che possa conservarla e magari ricondividerla anche su altri social. Secondo gli psicologi per giunta, il fatto di sapere di essere registrati aumenta l’attenzione dei partecipanti e potrebbero essere creati contenuti di una qualità maggiore.Chatroom Facebook

La difesa di Clubhouse

Clubhouse ha messo in atto 2 principali strategie per mantenere gli utenti nella sua piattaforma:

  • Rendere disponibile l’app anche per Android;
  • Dare la possibilità a 20 creator di guadagnare attraverso la creazione di rubriche su Clubhouse che possano portare un alto traffico sulla piattaforma.

Paul Davison, CEO e Co- founder di Clubhouse, ha aperto una selezione che si è conclusa il 31 marzo per individuare i 20 creator da premiare. Tra i requisiti richiesti, una reach giornaliera compresa tra mille e un milione di persone. Oltre a un compenso monetario, ai vincitori è stata fornita anche l’apparecchiatura necessaria per lavorare al meglio, come iPhone, iRig o AirPods.

Hotline Facebook

Gli altri rivali

Twitter, a suo tempo, aveva cercato di acquisire Clubhouse per 4 miliardi e aveva ricevuto un sonoro rifiuto. Il social si era quindi mosso per cercare di creare la sua alternativa interna, offrendo ai suoi utenti Voice Spaces, uno spazio interno a Twitter con un utilizzo analogo a CH.

Telegram a sua volta ha lanciato la funzione Voice Chat 2.0, che permette agli utenti di creare delle chat vocali illimitate per poter chiacchierare con i propri contatti.

Clubhouse Hotline

Il trend della messaggistica vocale sta spopolando e sembra essere molto apprezzato dagli utenti, che nell’ultimo periodo privilegiano l’ascolto e gli stimoli uditivi rispetto alla semplice lettura. Diversi brand si stanno adattando a questo nuovo modo di vivere l’ esperienza sul web: un esempio è IKEA che recentemente ha lanciato una versione audio del catalogo 2021. Il boom di piattaforme che fanno leva sull’ascolto mette in luce il bisogno di cambiare il modo in cui comunichiamo online, rendendolo sempre più vicino alla quotidianità di una “chiacchierata tra amici”.

+1

Per qualsiasi segnalazione relativa al contenuto dell’articolo, contattaci pure a [email protected] fornendo tutte le informazioni necessarie per risolvere tempestivamente la segnalazione.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp