Le mascherine U-Mask diventano Red

U-Mask è il primo produttore al mondo di mascherine biotech, Red è un’ organizzazione no profit che combatte l’AIDS nei paesi africani: dalla loro collaborazione nasce la U-Mask (PRODUCT)RED.

Chi sono i partner

Le mascherine U-Mask nascono dall’esperienza del brand U-Earth Biotech, specializzato in tecniche per purificare l’aria. Si sono fatte conoscere e apprezzare dai consumatori, pur avendo un costo decisamente più elevato rispetto alla media delle comuni mascherine, per le loro caratteristiche uniche che garantiscono comfort e sicurezza allo stesso tempo. L’organizzazione no profit Red è stata fondata con l’obiettivo di debellare l’AIDS e l’HIV in 8 paesi dell’Africa Subsahariana. I progetti sono finanziati tramite la collaborazione con alcuni tra i maggiori brand al mondo: i prodotti di questi brand diventano Red di nome e di fatto, e il ricavato viene devoluto interamente a sostegno delle iniziative. I prodotti vengono venduti sia nei negozi fisici dei partner che online sulla pagina Amazon dedicata.

Red products
Alcuni dei brand partner di (RED): Danone, Vespa, Beats, Durex

Queste collaborazioni sono di tipo win-win: Red raccoglie fondi per perseguire il suo scopo. I brand partner acquisiscono valore agli occhi dei consumatori e, questi ultimi hanno la possibilità, tramite il proprio acquisto, di unirsi alla lotta contro l’AIDS contribuendo a salvare vite umane.

Il progetto

In un momento storico in cui le mascherine sono necessarie per proteggerci, sapere che il proprio prodotto comprato contribuisce ad aiutare le comunità africane minacciate non solo dall’AIDS ma anche dal Covid-19 può rappresentare un incentivo per molti consumatori. Il 19% del ricavato della vendita delle mascherine U-Mask (PRODUCT)RED verrà infatti devoluto ai progetti del Fondo globale istituito per combattere le epidemie mondiali.

U-Mask RED

Una partnership all’insegna della salute: da un lato un brand che produce dispositivi che fungono da barriera contro virus e inquinamento, dall’altra un’organizzazione che ha come obiettivo la salute di tutti, indipendentemente dalla condizione economica.

Il prodotto ci ricorda che siamo tutti esseri umani, e che la solidarietà e l’aiuto reciproco sono fondamentali ed essenziali per affrontare problemi che riguardano l’intera comunità globale.

E’ in un momento del genere, in cui la salute ci sta particolarmente a cuore, in cui ci siamo scoperti vulnerabili e siamo portati ad allontanarci dalle altre persone che questo progetto sente il bisogno di prender vita e di rispettare un corrispettivo confort.

+5
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp