LEGO lancia lo studio creativo In-House per bambini

Le giovani menti sono spesso quelle più creative e LEGO sta pianificando di attingere a queste risorse, lanciando uno studio creativo per bambini in-house.
Il produttore di giocattoli che ha visto le vendite salire alle stelle quest’anno, mentre le famiglie cercano progetti domestici innovativi per occupare il tempo dei loro figli, sta facendo il suo debutto con il Kids Creative Studio, un dipartimento interno composto da 9 giovani influencer e un Kid Creative Director ancora da scoprire.

I bambini da clienti diventano Marketer

Lego sta cercando un direttore creativo di età compresa tra 7 e 17 anni per unirsi al gruppo, che dovrebbe creare una messa in onda commerciale entro la fine dell’estate.
I bambini sono incoraggiati ad inviare video che illustrano le loro capacità creative fino al 19 aprile.

Kid Creator per Lego
Fonte: Lego

Ovviamente LEGO non è la prima azienda a utilizzare i propri piccoli clienti come marketer. Nel 2016, Target ha dato notizia per aver fatto creare ai bambini una campagna per il ritorno a scuola. Gli esperti hanno affermato che i giovani influencer possano aiutare a creare o distruggere un prodotto per i brand in un’era completamente digitale.
Bambini famosi, come Ryan di Ryan’s World, hanno creato imperi multimilionari collaborando con i brand su nuovi prodotti e campagne pubblicitarie.

Ryan's World
Fonte: Amazon

I bambini dovrebbero far parte della strategia social di un brand?

Ad oggi un numero crescente di bambini influencer si sta impegnando per realizzare un profitto con i principali brand, sollevando però ragionevoli preoccupazioni etiche. Al pubblico, infatti, non piace quando i piccoli vengono utilizzati a scopo di lucro, ma l’accettabilità sociale a favore dei bambini in veste di influencer è cresciuta notevolmente nel corso degli ultimi anni.

Lego Influencer
Fonte: Lego

Sebbene esista il rischio di un uso improprio dei social, l’influenza di queste piattaforme può avvantaggiare sia i bambini che i brand. Facendo appello ad adulti e bambini quando commercializzano prodotti o servizi, anche i più piccoli possono diventare produttori persuasivi come qualsiasi influencer adulto.

L’approccio di LEGO verso i bambini

LEGO, in questo caso, prevede di integrare la giovane creatività nel suo marketing con adolescenti influencer e il nuovo studio includerà dirigenti in qualità di mentori, nonché mentori di Universal Music Group, che ha recentemente lavorato con LEGO su Vidiyo, un nuovo produttore di video musicali.

+1
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp