L’Oreal crea il rossetto perfetto grazie all’intelligenza artificiale

Chi l’avrebbe mai detto che beauty e tecnologia potessero unirsi per creare un connubio all’avanguardia? Grazie alla capacità innovativa di L’Oreal, questa possibilità è più reale che mai.

Perso, l’intelligenza artificiale per la cura della pelle

Nicolas Hieronimus, Deputy CEO di L’Oréal, ha dichiarato in merito:

“Forte di una profonda conoscenza scientifica e del ruolo di leader nell’innovazione, L’Oréal continua a fare leva su tecnologie all’avanguardia per creare prodotti e servizi di bellezza smart in grado di rispondere alle esigenze delle consumatrici e offrire loro una personalizzazione e una precisione quasi illimitate. […] L’Oréal punta a diventare il leader della Beauty Tech e Perso è il prossimo passo in questo stimolante percorso.”

Il gruppo francese aveva già presentato a inizio 2020 un dispositivo che si basava al 100% sull’utilizzo di intelligenza artificiale: Perso. Apparecchio alto poco più di 16 cm e del peso di circa mezzo chilo, Perso presenta un processo che si divide in quattro fasi al fine di fornire formule cosmetiche e creare prodotti personalizzati per la cura della pelle.

Un rossetto 2.0

Su quest’onda, la casa cosmetica francese ha presentato Yves Saint Laurent Rouge Sur Mesure Powered by Perso, un dispositivo che si affida ancora all’intelligenza artificiale e crea su misura innumerevoli sfumature del rossetto Velvet Cream Matte Finish di Ysl. Questo apparecchio dal design elegante permette di creare ogni volta una nuova miscela di rossetto che, grazie al set di tre “cartucce” inserite al suo interno, potrà essere estratta dal dispositivo e utilizzata all’instante.

Rossetto Perso
Yves Saint Laurent Rouge Sur Mesure Powered by Perso. Fonte: Yslbeauty.com

I consumatori potranno creare nuove sfumature di colore attraverso l’app dedicata per iOS o Android, e indossarle virtualmente attraverso un meccanismo di RV (Realtà Virtuale) che si suddivide in tre modalità: wheel che permette di selezionare la tonalità da una ruota dei colori esistenti, stylist che scansiona una fotografia caricata direttamente sull’pp e suggerisce la sfumatura più adatta in base all’analisi dell’immagine, o match che analizza un colore inquadrato dalla fotocamera trasformandolo in una tinta di rossetto.

App Rossetto
App per creare la tonalità di YSL Rouge Sur Mesure Lipstick. Fonte: Google Immagini.

Dentro la tecnologia

Questo dispositivo ultra-tecnologico sarebbe in grado verificare la presenza di ogni cartuccia inserita e riconoscerne la tonalità tramite RFID (Radio Frequency Identification, tecnologia di identificazione automatica basata sulla propagazione nell’aria di onde elettro-magnetiche, consentendo la rilevazione di oggetti, animali e persone). In questo modo si permette al consumatore di individuare con precisione il quantitativo di prodotto restante e, in caso di “esaurimento scorte“, eseguire un nuovo ordine per acquistare nuove cartucce.

L’apparecchio è dotato inoltre di una batteria ricaricabile attraverso un connettore USB di tipo C, grazie al quale ha un’autonomia di ricarica sufficiente per una settimana. Per quanto riguarda le colorazioni proposte, L’Oreal ha previsto il lancio di quattro set differenti: Reds, Nudes, Oranges e Pinks.

Loreal colori
La varie shades personalizzabili con Yves Saint Laurent Rouge Sur Mesure Powereb by Perso. Fonte: Yslbeauty.com.

Pricing e lancio

Yves Saint Laurent Rouge Sur Mesure Powered by Perso sarà disponibile in primavera, ma solo per i consumatori che si iscrivono al programma per Beta Tester che consente di acquistare il dispositivo in anteprima da una quantità limitata. Inoltre i partecipanti riceveranno in regalo due set di cartucce gratuiti a loro scelta.

Tuttavia, il rilascio globale e su larga scala è atteso per settembre 2021, ma per quanto riguarda il lancio dell’apparecchio nel territorio italiano e il relativo prezzo di listino non ci sono ancora dettagli.

0
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp