PlayStation 5 illumina Piazza San Marco di blu

Piazza San Marco a Venezia si illumina d’innovazione grazie alle luci proiettate per l’uscita della nuova PlayStation PS5.A rappresentarla è il “floor project“, utilizzato per realizzare giochi di luci su un pavimento lungo 2400 metri quadri.

Lo show è stato reso possibile grazie all’installazione di cinque telecamere inserite in diversi punti strategici a valore artistico, tra i quali: il Campanile, la loggia della Basilica e la Torre dell’Orologio nella città conosciuta come il “Salotto d’Europa”.

PlayStation illumina Piazza San Marco
Venezia, Fonte: GameSource

L’azienda ha voluto celebrare l’uscita della console sul mercato con giochi di luce blu su luoghi e monumenti storici, non solo in Italia ma anche in altre 24 aree geografiche di tutto il mondo.

Lo stesso spettacolo è stato eseguito in Corea Del Sud, Canada, Messico, New York, Nuova Zelanda e Giappone.

L’iniziativa nasce con l’obiettivo di connettere in ogni dove la famosa community Sony.

Nel corso dell’evento “The Future of Gaming” di giugno, Sony aveva già svelato le sue carte in tavola annunciando i titoli esclusivi e il design del nuovo hardware: dopo 3 mesi, abbiamo avuto modo di conoscere la data di lancio della quinta console casalinga, la quale avrebbe il compito di sovrastare la concorrenza.

Ottima idea quella dell’azienda di riempire inoltre le aree artistiche e storiche impraticate, a causa della pandemia, con le suggestive creazioni che, giocheranno a vantaggio di chi è amante del divano e del joystick per ricordare che “play has no limits“.

Sony illumina piazza San Marco per il lancio di PlayStation 5
Play has no limits. Fonte: Dire Giovani

Dal 19 novembre scorso la nuova PS5 è disponibile in tutta Italia in due versioni: standard, al costo di 499 euro, e Digital Edition, una variante senza lettore ottico con le stesse tecniche, venduta però a 399 euro.

+6
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Wine
Comunicazione

Il vino nel mondo del digital

Ormai lo sappiamo: il 2020 è stato l’anno della rivoluzione digitale. Un mondo che stava già crescendo in autonomia, ha avuto il grande boom durante

Leggi »
Green World
Comunicazione

Brand activism: quando l’azienda si fa green

Il brand activism è l’impegno concreto dell’azienda di assumersi responsabilità in ambito sociale per partecipare al raggiungimento del bene comune. Per raggiungere tale scopo, l’organizzazione

Leggi »