PlayStation trasforma le stazioni della metro di Londra in vista del lancio della nuova PS5

Avete presente i tasti del controller della PlayStayion? Cerchio, quadrato, triangolo e croce?
Questi sono ad oggi simboli inconfondibili del mondo del gaming e sono talmente iconici che anche chi non ha mai avuto una PlayStation é in grado di riconoscerli e associarli ad essa.

Advertising campaign PS5
Campagna realizzata da Sony nei pressi delle stazioni della metro di Londra

In occasione del lancio del nuovo modello Sony, in collaborazione con Transport for London (TfL), ha quindi ideato una campagna di ambient marketing della durata di 48 ore nei pressi di diverse stazioni della metropolitana di Londra, in particolare presso una delle più trafficate, quella di Oxford Circus.

L’idea è stata quella di modificare la segnaletica esterna di tutte le quattro uscite della metropolitana, ciascuna con uno dei tasti del controller.

Advertising campaign PS5
Fonte: Dailymail
Advertising campaign PS5
Fonte: Dailymail
Advertising campaign PS5
Fonte: Dailymail

Oltre ai cartelli esterni, sono state tematizzate anche le pareti della stazione metropolitana le sue gallerie, le entrate, le uscite e persino le piattaforme della linea Victoria, Central e Bakerloo.

Advertising campaign PS5
La stazione di Oxford Circus tematizzata

La campagna non è stata realizzata ad Oxford Circus per caso, in quanto lì vicino è presente uno dei principali negozi Microsoft. Anche se non è chiaro se si sia trattata di una mossa intenzionale.

Advertising campaign PS5
Fonte: Dailymail

Warwick Light, Vice President di PlayStation UK, ha commentato così l’iniziativa:

“Il lancio della PlayStation 5 segna un altro momento importante nella storia del marchio. Volevamo fare del lancio nel Regno Unito un evento imperdibile e celebrarlo in modo giocoso con i nostri fan, riunendo un’icona britannica, l’insegna della metropolitana di Londra, con le forme iconiche della PlayStation”.

+2
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp