Treccani Futura pensa ai professionisti del domani

In un mondo sempre più digital, appare evidente come la società, le relazioni e il lavoro siano in continua trasformazione. La tecnologia ha infatti modificato il nostro modo di interagire, di presentarci e di conoscere gli altri, immersi in un mondo che va oltre la realtà. Ma in futuro, come si potranno sfruttare al meglio questi strumenti e nuove modalità digitali?

Future Camp di Treccani Futura cerca di rispondere a questa domanda.

Future Camp Summer School

Dal 28 giugno torna la Summer School di Future Camp, un corso estivo che porta ragazze e ragazzi nel futuro. Dopo il successo dell’edizione 2020, anche quest’anno la Treccani Futura, società del gruppo dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana, vuole replicare il format digitale, proponendo un mix tra lezioni online e momenti di interazione, socialità e confronto realizzati tramite piattaforme e strumenti dedicati.

Con il contributo di imprenditori, docenti universitari, scienziati e professionisti, tutti i ragazzi dai 14 ai 24 anni potranno vivere esperienze stimolanti, attraverso un percorso formativo che ha come obiettivo quello di far diventare i partecipanti dei future maker, in grado di riconoscersi in un’epoca di continui cambiamenti e affrontare con spirito critico il proprio percorso di vita professionale e personale.

Team

Ogni partecipante avrà la possibilità di scegliere un percorso personalizzato tra diversi moduli:

  • Le tecnologie emergenti come intelligenza artificiale, stampa 3D e Blockchain;
  • Elementi di imprenditorialità e tecniche di marketing 5.0 per creare da zero una start up;
  • Proposte e riflessioni di sostenibilità per la costruzione di un mondo green.

I format previsti saranno molto interattivi, affiancati non solo da lezioni online ma anche da lavori in gruppo, test, sfide e momenti divertenti e di confronto.

Un percorso ricco di attività interattive

Andrea Dusi, ideatore dei Future Camp e CEO di Treccani Futura, dichiara:

“Treccani Futura, neonato polo di tecnologia educativa, non poteva che partire da una prima proposta formativa rivolta alle nuove generazioni” .

Futura Treccani

I partecipanti potranno decidere di accedere ai corsi singoli oppure a un pacchetto di più settimane che include:

  • Uno Space Camp focalizzato sulle nuove opportunità dell’esplorazione spaziale;
  • Le nuove professioni legate al web e ai social network;
  • Tecniche di foresight per costruire il futuro;
  • Il cinema 2.1, capace di sfruttare nuovi canali di fruizione e linguaggi;
  • Il nuovo concetto di arte e l’incontro con mondi tecnologici e digitali;
  • Gli eSports e le nuove modalità di socializzazione in ambienti virtuali.

Dusi continua:

“I Future Camp sono nati proprio con l’intento di fornire ai giovani approcci e strumenti nuovi per renderli persone più consapevoli e quindi capaci di leggere il presente complesso che stiamo vivendo e di scrivere e costruire oggi la migliore società di domani, in un’ottica a medio-lungo termine, oggi più che mai necessaria” .

Al termine delle lezioni è prevista l’assegnazione di un diploma che attesterà le conoscenze e le competenze acquisite. Ognuno dei corsi, distribuiti nell’arco di tre settimane (28 giugno – 2 luglio, 5-9 luglio, 12-16 luglio), prevede un percorso di 20 ore, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno 24 ore prima dell’inizio di ogni corso, con uno speciale sconto di lancio fino al 30 maggio.

Sarà dunque un’occasione unica di crescita sia a livello formativo che sul piano personale; un percorso che aiuterà a delineare il futuro di tutti i ragazzi che vogliono immergersi nel mondo della tecnologia e del digital marketing, cercando di fare chiarezza in quest’epoca di grandi e repentini cambiamenti.

Per qualsiasi segnalazione relativa al contenuto dell’articolo, contattaci pure a [email protected] fornendo tutte le informazioni necessarie per risolvere tempestivamente la segnalazione.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Facebook
Advertising

Come individuare i giusti KPI per Facebook ADS

Impostare le campagne Facebook correttamente richiede preparazione e abilità affinché siano performanti, ma come valutare successivamente i dati raccolti per definire l’efficienza dei propri annunci?

Leggi »