Unite, il concept retail di Nike che punta sulle comunità locali

Condivisione e personalizzazione: è questa la sfida.

Nike ha deciso di puntare sulle comunità locali confezionando una nuova idea di retail store pronti a diversificare i propri concept in relazione ai contesti sociali, culturali di riferimento. In aggiunta ai concetti Nike House of Innovation, Nike Rise e Nike Live , nasce Nike Unite.

Il brand ancora una volta abbraccia lo spirito della condivisione, di valori con i consumatori e lo fa servendo alle persone la destinazione sportiva più preziosa nella propria comunità.

Nike Unite Retail Store
Foto: Nike

Le comunità locali protagoniste: gli store

All’interno degli store un wall dedicato al territorio celebra il team del negozio, le partnership e le attività.

Dai punti di riferimento locali agli atleti della città natale, la struttura permette ai residenti di sentirsi rappresentati nello spazio fisico dello store. La scelta dei prodotti seguirà l’attenzione di Nike alle esigenze della comunità con particolare focus sugli elementi di uso quotidiano con prezzi specifici e convenienti. Non mancheranno certo le novità con offerte selezionate stagionalmente per rendere Unite uno store attento sia alla tradizione che all’innovazione.

Proprio perché ogni negozio è progettato per essere un riflesso della società, le porte Nike Unite cercheranno di trasmettere l’impegno del brand nel sostenere le comunità locali incentivando l’assunzione di persone provenienti da quei luoghi dove hanno preso vita gli store.

Nike Unite Retail Store
Foto: Nike

Nike Unite, lo sport diventa più accessibile

Sono quindi due gli intenti di Nike Unite: avvicinare i cittadini allo sport e creare interazione tra essi e personalizzare il servizio in un sistema che guarda alla condivisione fra le persone e alla difesa delle peculiarità locali.

Ecco così che sia digitalmente sia fisicamente Nike Unite offre nuovi modi per allenarsi e muoversi insieme creando una coesione sociale.

L’azienda supporta le scuole locali e le organizzazioni no profit che offrono ai bambini maggiori opportunità di rimanere attivi attraverso Made to Play, o ancora, permettere la partecipazione al programma Nike Community Ambassador (che forma i dipendenti dei negozi Nike come allenatori). Tutte misure che Nike Unite ha fatto proprie per rendere lo sport più accessibile anche a chi, per pigrizia o per impossibilità, non riesce a dedicarvisi con costanza e impegno creando un vero e proprio punto di ritrovo nelle comunità locali.

Nike Unite Retail Store
Foto: Nike

Una strategia di marketing coerente con i valori di identità che il brand sceglie di richiamare con i propri prodotti e le proprie campagne, specchio di un’attenzione costante alle esigenze del consumatore finale. Cliente ancora una volta protagonista in un sistema circolare che Nike ha sempre cercato di seguire, permettendo una fidelizzazione al brand tale da renderlo quello che oggi noi tutti conosciamo.

 

+1
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp